Social Challenge per Scuole - Bulli di sapone

By in , ,
80
Social Challenge per Scuole - Bulli di sapone

Rispetto e gentilezza contro la violenza

SCARICA IL BANDO PER PARTECIPARE ALLA SOCIAL CHALLENGE

SCARICA IL BANDO PER OSPITARE GLI INCONTRI FORMATIVI
_
La Regione Campania dice “no” al bullismo e lancia una social challenge per le scuole, un ciclo di incontri informativi che coinvolgerà migliaia di studenti e una campagna di sensibilizzazione a cui hanno aderito personaggi dello sport e dello spettacolo, tra cui il calciatore del Napoli Alessio Zerbin, il rapper Clementino e l’attore Sergio Assisi.

Bulli di sapone – Rispetto e gentilezza contro la violenza è titolo del concorso programmato e finanziato dalla Regione Campania (POC 2014-2020), attraverso la Scabec, rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio campano, nell’ambito della Settimana regionale contro il bullismo e il cyberbullismo. Il progetto prevede la realizzazione di una serie di attività finalizzate alla prevenzione degli atti di bullismo tra i ragazzi, alla valorizzazione delle diversità, allo sviluppo dell’empatia verso l’altro e del senso critico dei ragazzi senza che questo possa sfociare in comportamenti di odio o di aggressività. Dal 1° marzo, le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del territorio campano possono partecipare al concorso attraverso la realizzazione di video e disegni di sensibilizzazione sulle tematiche del contrasto al bullismo e al cyberbullismo.

Contestualmente al concorso, sarà avviato il ciclo di incontri informativi e divulgativi, sia in presenza che online, che vedrà il coinvolgimento di decine di scuole campane e migliaia di studenti. Gli incontri, tenuti da esperti nell’ambito delle scienze umane, saranno incentrati sui temi del razzismo e del bullismo contenuti nel cortometraggio Il seme della Speranza di Nando Morra, autore anche della sceneggiatura con Marta Gervasutti, prodotto nel 2021 da Rampa Film Aps. A seguire, studenti e insegnanti parteciperanno a un dibattito aperto con regista e cast.

Infine, è partita lo scorso 7 febbraio la campagna di sensibilizzazione in collaborazione con la SSC Napoli e che ha come testimonial Alessio Zerbin, 23enne calciatore degli Azzurri primi in classifica nel campionato di Serie A e della Nazionale, seguitissimo dai giovanissimi sui social network. Alla voce di Zerbin si sono aggiunte quelle di influencer, tiktoker e personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo, tra cui il rapper Clementino, l’attore Sergio Assisi, il cantautore Maurizio Capone, i cantanti Flo e Dario Sansone, il regista e attore Nando Morra, alcuni protagonisti dei video più cliccati sui social network come Fernanda Pinto di Casa Surace, Stefania BendatoLudovica TomasoniGaetano BalestraMarianna Diletto, e altri protagonisti dello sport più amato in Italia come il portiere della U.S. Salernitana 1919 Luigi Sepe.

Bulli di sapone – Rispetto e gentilezza contro la violenza è un progetto realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale, il Corecom Campania, il Forum Regionale dei Giovani, il Forum Regionale delle Associazioni dei Genitori della Scuola e l’Agenzia garante per l’infanzia e l’adolescenza.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)