Chi - Cosa - Come

iron_laser_red_gray_white_technology_30906_3840x2160L’Associazione Sara è un laboratorio sperimentale di formazione e di inclusione sociale destinato a divenire un centro di ricerca territoriale di sviluppo pedagogico. L’Associazione si è distinta nel suo anno di vita per avere intercettato i bisogni di circa 2000 giovani sul territorio per i quali:

  •  Sono stati attivati percorsi di tirocinio formativo e di catalogo formativo a valere sulla misura Garanzia Giovani
  •  Sono state perfezionate attività di sensibilizzazione verso la cultura delle diversità e delle disabilità.

In particolare l’Associazione si è distinta per il suo carattere innovativo relativamente ai processi di metodologia formativa. I suoi corsi sono declinazioni dirette del metodo Vritta, che rivoluziona il concetto stesso di formazione e di apprendimento. In tale metodologia si è inteso mettere al centro il discente, la sua creatività, la sua capacità di emozionarsi e di relazionarsi con il gruppo, in un sistema di apprendimento che non sia condizionato o condizionabile dagli ambienti e dagli spazi. A tali discenti è stata poi data la possibilità concreta di poter confrontarsi con il lavoro reale grazie a contratti di somministrazione presso alcuni asili nido del territorio.

Il modello formativo è stato implementato anche in sezioni formative specifiche come ad esempio i corsi di formazione legati alla sicurezza sui luoghi di lavoro ed alla salute dei lavoratori. In questo segmento specifico l’Associazione Sara è titolare di un progetto S.O.F.I.A. Sistemi di Organizzazione delle Formazioni Integrate in Aziende, che prova a spostare la formazione prescritta dal D.lgs 81\08 dalle aziende alle scuole. Solo in tale contesto si prevede di poter lavorare con i ragazzi delle classi 4° e 5° degli Istituti Superiori del nostro territorio ai quali sarà fornita una card (patente della sicurezza) recante dei codici di accesso ad una piattaforma web alla quale poter controllare il proprio portfolio formativo.