Formazione, “Toolkit for museum”: corso gratuito per 60 professionisti

By in , , ,
67
Formazione, “Toolkit for museum”: corso gratuito per 60 professionisti

E’ stato pubblicato il bando di selezione per 60 professionisti museali (curatori, registrar, educatori e comunicatori) nell’ambito del progetto Toolkit for museumla proposta di formazione continua per i professionisti museali ideata dalla Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali in collaborazione con ICOM International Council of Museums Italia. Specificatamente pensato per quattro figure-chiave della gestione museale – il curatore, il registrar, il responsabile dei servizi educativi, e il comunicatore – il corso è aperto a 60 partecipanti che vogliano mettersi in gioco nell’azione corale, da un lato accrescendo le proprie conoscenze specialistiche, dall’altro approfondendo tematiche di interesse trasversale. Tra riflessione teorica e attività pratica, la proposta formativa è articolata in masterclass: i momenti formativi comuni a tutti i partecipanti; toolkit: i quattro percorsi formativi differenziati e rivolti ciascuno a una classe di partecipanti opportunamente raggruppati per professione. Il corso impegna i partecipanti da settembre a dicembre 2023, in appuntamenti online e in presenza, per 6 weekend e un totale di 90 ore. La partecipazione al corso è gratuita. Grazie al coinvolgimento di istituzioni museali d’eccellenza – che ospitando le attività partecipano alla costruzione della proposta formativa – il corso si svolge in buona parte nei musei, tra spazi espositivi e depositi, tra laboratori e uffici, così consentendo ai partecipanti di entrare nel vivo del lavoro museale e conoscerne le pratiche quotidiane. I musei partner di questa edizione sono: il Settore Musei Civici Bologna | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, la Fondazione Musei Civici di Venezia, i Musei Civici di Reggio Emilia, il Parco archeologico del Colosseo, le Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo (Napoli) . Sono invitati a candidarsi, entro le ore 13.00 del 27 giugno 2023, i professionisti già attivi in o per musei pubblici o privati. È possibile candidarsi per uno solo dei quattro percorsi formativi. Una commissione di esperti e professionisti del settore si dedicherà alla selezione di 60 partecipanti, esaminando i curriculum vitae e le lettere motivazionali.

Leggi il Bando

54321
(0 votes. Average 0 of 5)